Bomboniere originali artistiche

Copyright Samantha Abis. Powered by Blogger.

27 novembre 2009

Amore felino

In questi giorni sto completando un ritratto dipinto su sasso commissionato,
due miciotti che si abbracciano su una copertina patchwork.
Sono Ercole, il gatto bianco che purtroppo è volato via, e Birba la musetta tigrata.
Dalle parole di A.( la commissionante):
"Ercole è un gatto che abbiamo trovato già adulto, magro e denutrito nel luglio 1992 in Toscana, era stato abbandonato.
I miei parenti ed io, non essendo residenti in Toscana, abbiamo cercato in tutti i modi di accasarlo, ma lui ci aveva già adottato e quindi, dopo molti tentativi e molte insistenze da parte di mio figlio R., all'epoca dodicenne, siamo ritornati in ottobre a riprenderlo.
D'estate tornava per le vacanze estive in Toscana dove ritrovava il giardino, un gatto del vicino (l'unico che sopportava) con cui giocava.
Ha viaggiato due volte in nave, destinazione Sardegna, mentre in inverno veniva nel Residence a Ortisei, dove ormai anche la proprietaria lo aspettava.
Adorava mio figlio, naturalmente ricambiato, che quando si è ammalato lo ha assistitito per tutto il periodo della malattia (disfunzione renale) portandolo giornalmente all'ambulatorio veterinario e nei giorni festivi facendogli personalmente le punture.
E' stato con noi fino al 26 aprile 2006, quando purtroppo abbiamo dovuto prendere la decisione molto sofferta di farlo sopprimere con grande dolore di tutti.
Io e mio figlio l'abbiamo riportato in Toscana e seppellito nel mio giardino con la foto della sua piccola amica Birba.

Birba (da mio figlio chiamata Aziz) è stata trovata molto piccola, circa un mese d'età, a Pieve Emanuele sotto una Panda bianca dove cercava riparo.
Dopo una caccia serrata, durata 2 ore e mezzo, mio figlio è riuscito a prenderla e portarla a casa dicendo che ad Ercole sarebbe piaciuto avere compagnia e che altrimenti avremmo potuto sistemarla atrove.
Naturalmente alla fine di luglio nessuno decide di adottare un gatto, così, avendo avuto il consenso di Ercole che l'ha accettata e a volte sopportata, è rimasta con noi. Ora Birba è una miciotta bellissima (ndr).
Si volevano molto bene, anche perchè Ercole ha sempre avuto una predilezione per i gatti piccoli; dormivano e giocavano spesso insieme.

***************************************************

Abbiamo scelto una pietra della misura "E" da 16-17 cm ( guarda qui le varie grandezze ) dipinta su un'unico lato.
Vi mostro ora le varie fasi del lavoro:




Grazie ad A. del regalo al mio blog di questa meravigliosa testimonianza di amore verso gli animali.


Per informazioni,
preventivi,
curiosità o altro, non esitare..contattami!
samantha.web@hotmail.it
Sa

Un benvenuto speciale agli amanti degli animali, buona lettura!